DUE GIORNI A RICCIONE: DOVE DORMIRE E COSA FARE

Prima di raccontarvi Riccione e i due giorni che vi ho trascorso, voglio farvi una confessione.

Sono tornata a Riccione dopo tanto, tanto tempo.

E dietro un angolo ho ritrovato i miei ricordi. Erano tutti in fila che mi aspettavano.

Le piadine a ogni ora del giorno, i gelati con lo stecco, i chilometri di sabbia, le biciclette in ogni dove, i canditi e il cocco urlati in spiaggia, i bagni numerati per orientarsi, i pattini di legno.

I miei 16 anni.

Ma soprattutto sono tornata a Riccione, da sola!

Ci sono tornata perché sono stata invitata da Roberta di Different Details nell’ambito del progetto Traverlwiththebloggers.

Posso dire che anche tra i progetti per i blogger ci sono quelli belli e quelli brutti?

Questo è bellissimo perché è tagliato su misura per il blogger protagonista.

E quindi ovviamente nel mio caso ho visitato solo posti belli!

Partiamo subito con il racconto della mia Riccione!

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Articolo di: Chiara Cazzamali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top